BIO

 

Federico Pace è nato a Roma nel 1967. Scrittore e giornalista. Da vent’anni lavora per un importante gruppo editoriale. Ha indagato e raccontato la condizione del lavoro precario giovanile. Ha scritto reportage sui giovani, nuove tendenze del lavoro e viaggi. Collabora con Robinson, l’inserto culturale del quotidiano la Repubblica. Ha scritto per la casa editrice Einaudi “Senza volo, storie e luoghi per viaggiare con lentezza”. A gennaio 2016, “Senza volo” in occasione della quinta edizione è stato pubblicato nella collana Super Et di Einaudi e a marzo 2017 tocca la settima ristampa. Per Editori Laterza ha scritto la raccolta di racconti di viaggio “La libertà viaggia in treno” uscito in libreria a giugno 2016 e arrivato alla sua sesta ristampa a settembre 2017. Il 16 maggio 2017  è uscito, per la casa editrice Einaudi, il suo terzo libro dal titolo “Controvento” che a novembre 2018 ha raggiunto le undici ristampe con 73 mila copie. Vanja Luksic del settimanale francese L’Express lo ha definito “Intenso e sorprendente”.

Leggi le recensioni di Controvento di Federico Pace

Federico Pace sul sito dell’enciclopedia Treccani